c1_logo_small

Sistema di Cartografia e di Tracking

Presentazione






C1 è il sistema di cartografia ESI utilizzando un database standard di cartografia e adattato per soddisfare le esigenze della telesorveglianza. C1 permette di aiutare gli operatori di telesorveglianza, la geolocalizzazione dei siti, dei cellulari e delle pattuglie, installatori o servizio, forza di vendita, il tracking dei veicoli, la gestione delle chiamate di emergenza del personale isolato .


Funzioni avanzate


Cartografia

l’API cartografica integrata da ESI consente il funzionamento con o senza accesso a Internet e offre le funzioni di restituzione di una posizione o di un luogo su richiesta di un indirizzo, fornitura di una mappa tramite GPS, nuvola di punti (TRACKING), possibilità di definire più punti sulla stessa scheda. C1 permette anche la personalizzazione dei punti sulla mappa con le icone.



Tracking

C1 viene utilizzato per visualizzare i dati dei siti o cellulari dotati di dispositivo di tracking. Questi dispositivi, di solito inviano due principali informazioni: SMS per identificare il dispositivo e le coordinate GPS.


Integrazione con i prodotti ESI

C1 è integrato nella catena di elaborazione ESI GLOBAL, integrazione globale in cui F1 cura la ricezione delle informazioni dai cellulari con SIM, GPRS o PSTN. C1 è interattivo con la suite di software GLOBAL Integration. M1 memorizza i dati dei siti e la storicizzazione. C1 consente il monitoraggio a distanza e il tracking, il controllo della qualità di servizio delle pattuglie cosi come il telesoccorso di nuova generazione relativo alla mobilità degli anziani.


Caratteristiche tecniche
Tracking delle pattuglie
Geolocalizzazione della pattuglia più vicina
Geolocalizzazione di chiamate di emergenza
Restituzione di una posizione o geolocalizzazione su richiesta con un indirizzo
Visualizzazione di dati venendo dai siti o di cellulari con dispositivo di tracking
Cartografia disponibile Europa e il Nord Africa (su richiesta)